Consigli pratici per visitare Venezia con i bambini

By in , ,
1179
Consigli pratici per visitare Venezia con i bambini

Se venite a Venezia coi vostri figli e volete qualche consiglio “a misura di bambino”, eccovi qualche spunto basato sulla nostra esperienza di mamme nonché guide professioniste della città! 😊

Menù

CONSIGLI GENERALI PER CHI VIAGGIA CON BAMBINI

Come è noto, Venezia è una città unica al mondo: se avete bambini piccoli considerate che dovrete manovrare il passeggino in strade a volte strette (pensateci se avete gemelli!) e soprattutto bisognerà sollevarlo molte volte visto che Venezia è costruita su circa 120 isolette riunite da…centinaia di ponti!!

Quindi meglio avere un passeggino leggero ma con ruote grandi e, se avete gemelli, meglio optare per un passeggino lungo e stretto invece che per uno con posti affiancati!

Anche se vostro figlio cammina, considerate che Venezia è una città che richiede molte energie in quanto gli spostamenti si fanno quasi esclusivamente a piedi: i mezzi pubblici sono spesso affollati e per esplorare la città si macinano diversi km al giorno! 

Bambini a Venezia

Capiterà che vostro figlio sia stanco, sappiate che le panchine sono purtroppo rarissime e che non si potrebbe sedersi sui gradini dei ponti, per cui fate dei programmi fattibili, non troppo pieni, che prevedano magari una o più soste nel vostro alloggio durante la giornata!

Se vostro figlio è abbastanza grande da poter apprezzare una visita guidata a misura di bambino, sotto forma di caccia al tesoro, vi consigliamo di leggere, prima del vostro arrivo a Venezia, alcuni suggerimenti preziosi per far sì che sia un vero successo, ovvero una bella esperienza da ricordare per tutta la famiglia. Li trovate nell’articolo sul nostro blog: “Preparatevi al vostro tour con i bambini a Venezia per farne un successo!”

MEZZI DI TRASPORTO PRIVATI

Di solito i bambini sono entusiasti della comoda velocità dei TAXI ACQUEI, che permettono di apprezzare il panorama viaggiando su una barca tutta per sé! In effetti è divertente, ci si sente tanto “divi del cinema”, ma questo è d’altronde anche il modo più costoso di muoversi a Venezia e quindi non per tutte le tasche.

Eventualmente, ci si può magari concedere questo piccolo lusso per fare un tour lungo il Canal Grande… (come nel nostro tour “Magie di pietra e acqua, un giro sul Canal Grande“).

I taxi acquei sono molto utili quando si è di fretta o quando si arriva dall’aeroporto, dalla stazione o dal porto e si ha molto bagaglio.

Tra le molte compagnie segnaliamo:

www.consorzioveneziafutura.it/it/

www.motoscafivenezia.it/it/

www.veneziataxi.it/it-it/home.aspx

MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO

Come forse saprete, a Venezia gli autobus sono delle barche e si chiamano VAPORETTI. L’azienda che gestisce i trasporti in città e verso le isole maggiori è l’ACTV.

Ecco un’utilissima app per orientarsi con linee ed orari: CHEBATEO.

1 biglietto singolo costa €7,50 e dura 75 minuti, per cui, se pensate di utilizzare il vaporetto almeno 3 volte in una stessa giornata, vi conviene acquistare un pass valido 24 ore, che costa €20.

I bambini fino a 5 anni compiuti viaggiano gratuitamente, ma purtroppo non sono previste riduzioni per altre fasce d’età.

Vi sono anche pass che valgono 2, 3 o 7 giorni (con la tessera Rolling Venice i giovani dai 6 ai 29 anni hanno delle riduzioni).

Vi consigliamo comunque di verificare le tariffe e di acquistare on line i vostri biglietti nel sito di Venezia Unica.

TRANSFER DA E PER L'AEROPORTO E IL PORTO

L’azienda che gestisce i trasporti pubblici da e per l’aeroporto è ALILAGUNA: il tragitto dall’aeroporto a Piazza San Marco è un po’ lungo e dura più di un’ora.

Il biglietto costa circa 15€ anche per i bambini a partire dai 6 anni, mentre i più piccoli viaggiano gratuitamente, e include un bagaglio pesante più un bagaglio a mano.

Vi consigliamo comunque di verificare le tariffe e di acquistare on line i vostri biglietti nel sito di Alilaguna.

Un altro modo per raggiungere Venezia dall’aeroporto è via terra fino a Piazzale Roma (autobus o taxi) e poi via acqua (vaporetto o taxi acqueo).

Ecco alcuni riferimenti:

Autobus:

ATVO

ACTV (linea 5)

Taxi:

RADIOTAXIVENEZIA

COSA FARE IN CASO DI ACQUA ALTA?!

Se durante il vostro soggiorno è prevista acqua alta, non vi scoraggiate!

Potete saperne di più e monitorare i livelli di marea nel sito del Comune di Venezia.

Tenete presente che le previsioni di marea si riferiscono al medio mare, a cui va sottratto il livello della pavimentazione: per esempio, in caso di un’acqua alta di 120cm, la maggior parte della città è ancora all’asciutto (perché è stata rialzata a più di 120cm sul livello del mare) o si può camminare tranquillamente sulle “passerelle”.

Piazza San Marco invece è il luogo più basso sul livello del mare e quindi è sempre allagata in caso di acqua alta.

Be’, niente paura! Vuol dire che sarà una buona occasione per indossare i vostri stivali di gomma e godervi questo fenomeno così tipicamente veneziano!?!

acqua alta a venezia

COSA FARE A VENEZIA CON I BAMBINI?!

Se i vostri bambini sono dei buoni camminatori, siete a cavallo 😉: gironzolare in una città senza dover prestare attenzione ad auto, bici e scooter è davvero impagabile!

Ma come rendere il vostro soggiorno in laguna un’esperienza significativa per tutta la famiglia?

FATE UN TOUR CON NOI!

caccia al tesoro venezia

Ovviamente, la prima cosa che vi consigliamo è di prenotare una CACCIA AL TESORO con noi di Venice Kids Tours! 😊

Le nostre visite guidate sono davvero interessanti e divertenti e non solo per i piccoli: anche i grandi imparano sempre un sacco di cose! Questo è il link alla lista dei nostri tour. Potete contattarci per ulteriori informazioni e consigli.

E quando avete scelto il vostro tour, per rendere questa esperienza memorabile, vi suggeriamo di leggere il nostro post: Preparatevi al vostro tour con i bambini a Venezia per farne un successo!

COSA FARE INVECE IN AUTONOMIA? Ecco alcune idee:

AMMIRATE VENEZIA DALL'ALTO

venezia dall'alto con bambini

Dalla terrazza della Basilica di San Marco

prenota QUI

Dal Campanile di San Marco

prenota QUI

Dal Campanile di San Giorgio

per info clicca QUI 

Dalla Terrazza al Fondaco dei Tedeschi

prenota QUI

Dalla Scala del Bovolo

prenota QUI

SCOPRITE VENEZIA DALL'ACQUA

Sarà una cosa da turisti? Forse un po’, ma non si può negare che l’antico spirito di Venezia stia nelle acque della laguna e che si possa ben coglierne l’incantevole riflesso da una GONDOLA.

L’ideale è fare un vero giro in gondola (tariffa diurna 2022 €80 mezz’ora per massimo 5 persone). Per un giro classico, non è obbligatorio prenotare.

Gondola venezia bambini

Un’esperienza divertente e unica è attraversare il Canal Grande usando la gondola da uno degli stazi che forniscono il servizio di “traghetto” (€2 a persona).

Ecco una mappa con gli stazi gondola più importanti. 

SPERIMENTATE VENEZIA CON UN LABORATORIO!

I bambini imparano sicuramente di più se si sentono protagonisti: giocare un ruolo attivo nella storia è motivante e divertente. Ecco alcune idee:

 

  • imparare a vogare
  • decorare una maschera del Carnevale
  • far finta di essere un maestro vetraio
  • dipingere come un vero artista con pennelli e cavalletto
  • imparare a fare un pop-up
  • fare lo chef per un giorno con una lezione di cucina
  • e naturalmente… diventare un detective e scoprire il mistero di una delle nostre cacce al tesoro! 😊

Maggiori informazioni sui LABORATORI PER BAMBINI, nel nostro sito. 

GUSTATEVI VENEZIA: CONSIGLI PER MANGIARE.

Alcuni consigli gustosi, senza aver certo la pretesa di fornire una lista esaustiva! Questi sono alcuni dei nostri posti preferiti, ma ce ne sono molti altri di altrettanto validi…

Voglia di un gelato spaziale?!

L’inimitabile gianduiotto da Nico o un super cono da SuSo o da Alaska.

Una buona pizza?

A noi piace per esempio quella di Rosso Pomodoro e quella di Al Profeta.

Per una dolce pausa o un’ottima colazione: Pasticceria Rosa Salva, Al Ponte delle paste, da Tonolo.

Per gustare la cucina tipica veneziana ci sarebbe una lista infinita!!

Vi diamo solo un paio di suggerimenti, non ce ne vogliano gli altri…

Per provare i mitici cichéti a Rialto: All’Arco,  Do spade.

Per una pausa più lunga comodamente seduti: Osteria Antico Calice, Trattoria alla Madonna.

FATE SHOPPING CON I BAMBINI NEI POSTI GIUSTI

Qui trovate alcune idee per fare shopping con e per i bambini:

Non potete non fare una capatina alla celebre Libreria Acqua Alta, dove i volumi vengono tenuti in strani scaffali e non è raro trovare i gatti del Signor Luigi dormire su poster e libri.

Per delle maschere favolose: Ca’ Macana e Ca’ del Sol.

Dal Signor Blum bellissime creazioni in legno, colorate e fantasiose, in tema veneziano.

Se cercate piccoli oggetti di vetro lavorati a lume sappiate che ci sono negozi sparsi in tutti i sestieri, per esempio, vicino a San Marco, lungo le Mercerie e in Frezzeria

VI ASPETTIAMO!